Europart Cesena – Distributore per Europart GmbH
Chiamaci: +39 0547 346270

Europart Cesena acquisisce, Europart Italia si espande

Europart Cesena acquisisce, Europart Italia si espande

L’espansione di Europart Italia è entrata in una nuova fase, che prevede ambiziosi obiettivi. A renderli possibili contribuisce sicuramente lo sviluppo di uno dei suoi partner più importanti, Europart Cesena, fresco di acquisizione dello storico distributore Tecnovite Ricambi.

Conclusasi con successo – e con un anno di anticipo – la fase 1 del progetto di crescita sulla nostra penisola, Europart Italia prosegue nella fase 2 di sviluppo strategico e alza l’asticella dei suoi obiettivi, mirando a diventare nel medio periodo uno dei primi due operatori del mercato italiano.
Il come ce lo svela Francesco Marangio, country manager per l’Italia. Ma prima, orgoglioso dei risultati ottenuti in soli tre anni di presenza sul territorio, ci tiene a sottolineare l’importanza di quanto fatto fino ad ora, ovvero la creazione di un network di solidi e riconosciuti partner regionali: 8 distributori per un totale di 16 filiali, che assicurano la fornitura dei ricambi ai clienti in tutto il paese. E la scelta dei partner non è mai casuale, dato che “sono distributori attivi da molti anni nei loro territori e quindi riconosciuti dai clienti come esperti del settore”.

Accantonato il primo triennio di successi, Europart Italia entra nella cosiddetta fase 2, che prevede un’importante accelerazione dei piani di sviluppo, da attuare attraverso una copertura capillare del territorio italiano, che passa anche tramite un processo di acquisizione. Nel breve periodo, quindi, la filiale italiana del distributore tedesco punta alla creazione di una rete di distribuzione “mista”, formata cioè da realtà indipendenti e di proprietà. Ma non solo. La fase di espansione contempla anche un potenziamento dell’efficienza logistica, volta ad assicurare una migliore disponibilità di tutti i ricambi. In prospettiva potrebbe concretizzarsi con la costruzione di una piattaforma di distribuzione regionale.
Senza mai perdere di vista, comunque, la strategia di prodotto “dual-brand”: oltre 7.000 articoli a marchio Europart Premium Parts in continua espansione (con 500 prodotti in gamma ogni anno), che si affiancano alla più completa gamma composta da circa 400.000 prodotti dei più importanti fornitori europei e mondiali.

Obiettivo: crescita

Durante la conferenza stampa di Europart al Traspotec, Francesco Marangio ha svelato la strategia del distributore tedesco in Italia nel medio periodo.
Anche se siamo attivi in Italia da soli tre anni, siamo già in grado di offrire ai nostri clienti una rete capillare di punti vendita su tutto il territorio Italiano. Questa eccellente crescita in un tempo così breve ha confermato la grande possibilità di sviluppo per il gruppo Europart in Italia. Entro la fine del 2017 siamo determinati a crescere in maniera significativa, con un’espansione dell’organizzazione: attraverso la cooperazione con partner professionali, definendo joint-venture o tramite acquisizioni. Il nostro obiettivo nel medio periodo è quello di diventare uno dei primi due operatori del mercato.

Con Tecnovite Ricambi, Europart Cesena fa il full di competenze

Investe, cresce sul mercato, si espande anche attraverso politiche di acquisizione: ecco, in poche parole, perché Europart Cesena è uno dei più grandi e importanti partner italiani di Europart Italia. Presente nel mercato dei ricambi da tre generazioni, questa storica realtà ha un obiettivo ben preciso, che guida la sua politica di sviluppo: acquisire un’elevata multicompetenza, che le permetta di arrivare alla massima soddisfazione del cliente.

Prima di diventare distributore dell’omonima azienda tedesca, infatti, Europart Cesena ha avuto una lunga parentesi come concessionaria Iveco, specializzandosi così nel ricambio truck e in particolare nella marca nazionale. Una elevata seppur settoriale competenza, a cui si è aggiunta – con la distribuzione dei prodotti Europart – una profonda gamma di ricambi: 400.000 articoli per veicoli commerciali e industriali, bus rimorchi e complessivi (assali, ponti, ecc), che includono anche marchi di primo impianto dei principali costruttori e soprattutto una estesa linea di prodotti con il marchio Europart Premium Parts.

Dallo scorso mese di marzo, alle tre filiali di Atessa (Chieti), Cremona e Parma, si è affiancata una “nuova” struttura, che vanta una quarantennale esperienza nel settore e che porta con se’ una profonda conoscenza del territorio, un’elevata competenza sui prodotti (soprattutto quelli legati al rimorchio) e un riconosciuto apprezzamento del mercato. Stiamo parlando dello storico distributore Tecnovite Ricambi di Anzola Emilia, entrato a far parte della grande famiglia di Europart Italia in seguito alla recente acquisizione da parte di Europart Cesena.

A raccontarci i motivi di questa strategica operazione è Alberto Tonti, amministratore delegato di Europart Cesena.

“Nel 2014, abbracciando la filosofia di Europart, abbiamo fatto una scelta ben precisa: investire per diventare un player sempre più forte e competitivo. In questo ultimo anno e mezzo siamo cresciuti molto sul territorio, grazie a una politica di sviluppo fatta attraverso aggregazioni e acquisizioni.
Osservando il mercato, infatti, ci siamo resi conto che molti competitor non hanno più la capacità e la forza finanziaria, organizzativa e di potere d’acquisto di qualche anno fa. È quanto successo a Tecnovite Ricambi, storico distributore bolognese con oltre quarant’anni di esperienza, che si trovava nella necessità di incrociare un partner commerciale determinato, con un marchio forte, per potersi rilanciare. Allo stesso tempo, la nostra profonda volontà di ampliare le nostre competenze ci ha fatto avvicinare a questa realtà, molto apprezzata sul mercato per l’elevata conoscenza dei prodotti (soprattutto legati al rimorchio), per la riconosciuta correttezza commerciale e per la costante presenza sul territorio. Dall’analisi dei reciproci benefici all’acquisizione, il passo è stato breve”.

Tecnovite Ricambi: il coraggio di saper scegliere

La lunga storia di Tecnovite Ricambi ha inizio nel lontano 1955, quando due agenti di commercio si unirono in società, fondando un’azienda che è rapidamente diventata un punto di riferimento per i ricambi veicoli industriali nel territorio dell’Emilia Romagna. Da allora, è passata molta acqua sotto i ponti e gli sviluppi e i successi degli anni ’90 e del decennio successivo hanno lasciato il posto a un periodo più complicato, quello recente, dove la difficile gestione commerciale ha condotto a scelte importanti.
Ce le racconta Roberto Amanti che, insieme al fratello Michele, ha gestito Tecnovite Ricambi negli ultimi 30 anni.

La storicità di Tecnovite Ricambi è un valore da sempre riconosciuto dal mercato. Quali sono state le tappe fondamentali che vi hanno portato al successo?

Tecnovite Ricambi affonda le sue radici a metà degli anni cinquanta, quando mio padre Luciano e il socio Luigi Amici fondarono la Amici & Amanti, una ragione sociale tanto particolare da restare subito impressa nella clientela. Da specialisti nel ricambio auto, l’azienda si trasformò progressivamente in una delle prime aziende che proponeva ricambi IAM per il veicolo industriale, con agenti in tutto il nord Italia.
Il sodalizio tra i soci si interruppe nel 1988; quindi la nostra famiglia, alla ricerca di un’azienda con cui proseguire il percorso di crescita, rilevò Tecnovite Ricambi, portandola negli anni ad avere tre magazzini, 17 tra dipendenti e agenti e un elenco di collaborazioni importanti, da Knorr-Bremse a Texa, da Jost a V.Orlandi, da Koni a Eurospring, e altre ancora.

Come siete arrivati a questo importante accordo con Europart Cesena?

Avendo, come tutti, sofferto questi anni di profonda recessione, mio fratello Michele ed io abbiamo preso coscienza che il nostro concetto di “azienda familiare” – non trattando prodotti di nicchia – non poteva durare per sempre.
Avevamo tanta esperienza nel settore ma poca competitività commerciale, e quando sono arrivate le prime “chiacchiere informali” con Alberto Tonti di Europart Cesena abbiamo subito capito che era l’azienda giusta per noi: dinamica, giovane e con una mentalità elastica, dove la condivisione delle esperienze avrebbe portato tanti buoni frutti.
Se mai avessimo avuto ancora qualche dubbio, il fatto che quest’azienda rappresenti Europart Italia ce lo ha fugato immediatamente. Conosciamo Europart da sempre e siamo orgogliosi, nel marasma attuale del mercato italiano, di fare parte di un’azienda seria e con le idee chiare.

Com’è cambiato il vostro modo di operare, di approcciare il cliente e il fornitore?

Abbiamo la fortuna di avere sempre mantenuto un ottimo rapporto con i clienti, anche quando avevamo poche frecce al nostro arco. L’approccio attuale non è cambiato molto, solo che adesso siamo in grado di soddisfare le loro esigenze nel 90% dei casi, con un servizio consegne costruito su misura e con un prezzo, sia sui prodotti a marchio Europart sia su tutti gli altri, che non teme confronti.
Per quanto riguarda i fornitori, da sempre la differenza la fanno i volumi di lavoro. Ecco perché credo che l’acquisizione da parte di Europart Cesena sia un’opportunità di crescita anche per loro: chi lo ha capito e ci segue sta già avendo grosse soddisfazioni.

Quali benefici vi aspettate da questa operazione?

Lavorare avendo ben presente dove sei e dove vuoi arrivare porta a un entusiasmo contagioso, creato da piccole ma significative conquiste quotidiane.
Noi ci aspettiamo che queste conquiste crescano giorno per giorno, insieme alla consapevolezza del nostro potenziale.
Quando hai competenza, magazzino, prezzo e servizio non puoi avere paura di nessuno.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

EUROPART SRL – Vendita ricambi, lubrificanti e attrezzature per veicoli industriali

Sede legale e operativa Cesena: Via Primo D'Altri, 260 (Diegaro) - 47522 Cesena (FC) - Italy

Tel : +39 0547 346270 Fax: +39 0547 346141 - P. IVA 02486140409.

Filiale Parma: Via G. Di Vittorio 15/B (San Pancrazio) - 43126 Parma - Italy

Tel : +39 0521 673228 Fax: +39 0521 647356

Filiale Cremona: Via Arti e Mestieri 7 (Fraz. San Marino) - 26030 Gadesco - Pieve Delmona (CR) - Italy

Tel: +39 0372 838129 Fax: +39 0372 839008

Filiale Abruzzo: Via L'Aquila, 8/9 - 66041 Atessa (CH) - Italy

Tel: +39 0872 895589 Fax: +39 0872 897448

Filiale Bologna: Via dei TIgli, 9 - 40011 Anzola Emilia (BO) - Italy

Tel: +39 051 739884 Fax: +39 051 739429